Home Idee ai fornelli I rimedi alle scottature estive che hai già nel frigo

I rimedi alle scottature estive che hai già nel frigo

di SecondChef

A volte succede, c’è poco da fare: ti dimentichi di riapplicare la protezione solare e voilà ti ritrovi rosso come un peperone. Ormai il danno è fatto, però a questo punto è fondamentale idratare la pelle e calmare il rossore per evitare che si secchi ulteriormente. Come spesso accade, la soluzione più semplice ai tuoi problemi è dentro il frigo.

Alcuni degli ingredienti che hai in casa sono particolarmente adatti per lenire il rossore e calmare il. bruciore della pelle scottata dal sole. Eccone 5 davvero super efficaci!

Avena 

Con l’avena è possibile fare un bagno alleviante. Se avete a disposizione una vasca, riponete della farina di avena in un sacchetto di organza. Lasciatelo nella vasca piena di acqua tiepida e immergetevi. La farina d’avena ha preziose proprietà emollienti.

Yogurt Bianco naturale 

Avete in frigo dello yogurt bianco naturale? Approfittatene per fare un bell’impacco sulle parti interessate dalla scottatura solare. Lo yogurt è magico, rinfresca e idrata in pochi minuti.

Cetriolo

Il cetriolo è fresco e gustoso e presenta importanti proprietà lenitive che lo rendono ideale per un impacco. Va frullato e poi filtrato per ottenere il succo da applicare sulla pelle con batuffoli di cotone.

Melone

Come il cetriolo, va frullato e filtrato. Applicando sulla pelle garze imbevute di succo di melone avrai subito una sensazione di grande sollievo.

Aloe Vera

È un vero must: il gel di aloe vera non può mancare. In caso di scottature lo puoi applicare sulla pelle come fosse un doposole. Tienilo in frigo per potenziare l’effetto refresh! 

I rimedi naturali che possono aiutarti a lenire una brutta scottatura sono davvero tanti. Se però la pelle è danneggiata in maniera importante è sempre meglio una corsa in farmacia! 

TI POTREBBE PIACERE

Lascia un commento